Come scegliere le piastrelle del bagno

Trovare le giuste mattonelle da inserire all’interno della propria toilette non è facile. Quindi, sia che stiate acquistando casa, sia che stiate ristrutturando, è necessario sapere come scegliere le piastrelle del bagno, perché le soluzioni sono moltissime, così come sono diverse le esigenze di ognuno.

scegliere piastrelle per bagno - Padova

Ceramiche Caesar

Innanzitutto è bene considerare sempre che le piastrelle del bagno devono essere scelte anche, se non soprattutto, in funzione dei sanitari. Sarebbe un errore imperdonabile, ma anche estremamente dispendioso dal punto di vista economico, fare una scelta non armoniosa che poi, al momento della posa, si può rivelare un vero e proprio pugno allo stomaco.

Quando vi mettete in testa come scegliere le piastrelle del bagno dovete anche pensare a come volete arredare questa stanza, se non addirittura tutta la casa. Lo stile delle mattonelle, infatti, devi seguire quello del mobilio che volete montare in bagno. Un arredamento classico richiede colori neutri e disegni classici, diversamente, uno stile moderno può accompagnarsi anche a qualcosa di più azzardato dal punto di vista cromatico.

Da non sottovalutare mai è la scelta del materiale delle piastrelle per il bagno.

Le piastrelle devono essere costituite da materiali che non assorbano acqua, o comunque che lo facciano in minima quantità. Inoltre, devono rispondere in modo positivo alle aggressioni chimiche, perché i prodotti utilizzati per la pulizia del bagno potrebbero intaccarne la consistenza, con il rischio che la pavimentazione col tempo si rovini e diventi brutta.

>Come scegliere gli accessori per il bagno

Spazio, quindi, alla ceramica, che si può trovare in commercio in tantissime forme e fantasie di colori. Ma chi vuole andare sul sicuro, magari togliendosi anche qualche sfizio estetico, può scegliere il grès porcellanato, con cui oggi si riescono persino ad imitare finiture come la pietra, il metallo e il legno e che darebbe al vostro bagno un aspetto moderno e sofisticato senza trascurare la funzionalità e la praticità di pulizia.

piastrelle-rivestimento-gres-porcellanato

Quindi, quando ci si chiede come scegliere le piastrelle del bagno occorre tenere a mente queste siano in armonia con il resto della casa e resistenti al tempo e ai prodotti di pulizia. Per il resto, il gusto personale la faccia da padrone.

Richiedi una consulenza!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *