arredo bagno in stile provenzale

Come arredare il bagno in stile provenzale

Arredo bagno stile provenzale a Padova e Vicenza.

Arredare il bagno in stile provenzale, ovvero ricreare la dolcezza e il romanticismo d’altri tempi nella stanza più intima della casa.

Sono sempre di più gli estimatori di questo stile particolare, che rimanda immediatamente a immagini di vita semplice e rilassata, lontana dalla frenesia cittadina.

Un’idea di relax che ben si adatta a un ambiente quello del bagno, sempre di più considerata la stanza in cui coccolarsi e prendersi cura di sé stessi.

Ecco quindi qualche consiglio su come scegliere l’arredamento del bagno in stile provenzale.

Arredare il bagno in stile provenzale significa affidarsi alle suggestioni che il nome di Provenza evoca: qualcosa di fresco, pulito, genuino, dal profumo di lavanda; suggestioni che nell’arredamento seguono le parole chiave country e chic.

Come arredare il bagno in stile provenzale

I colori devono essere tenui e armoniosi: bianco ed ecrù, ma anche azzurro, lavanda, verde pallido sono perfetti per arredare il bagno in stile provenzale. I profumi, i colori, le architetture devono donare sensazioni di equilibrio, serenità, dolcezza.

Mobili e dettagli: come arredare un bagno in stile provenzale

Per quanto riguarda l’arredo, questo si adatta particolarmente bene alla stanza da bagno: la vasca è un must per arredare un bagno in stile provenzale. Tipici di questo stile sono poi i mobili in legno nelle sue tonalità naturali, ma anche nei toni del grigio, del bianco o del color perla, che si abbinano alla perfezione a questa stanza della casa. Un dettaglio che nello stile provenzale è molto diffuso è quello di ottenere un effetto “vintage” nei mobili: si potranno perciò privilegiare mobili trattati con la tecnica del decapé, che simula il trascorrere del tempo sul legno stesso.

> Scopri le vasche Devon and Devon con un tocco retrò

Nelle scelte da compiere per arredare un bagno in stile provenzale non è da sottovalutare anche la scelta dello specchio, che contribuirà ad arricchire l’ambiente e a donargli un senso di spaziosità ulteriore, opportunamente valorizzato dall’impianto di illuminazione.

bagno in stile provenzale

Nell’arredare un bagno in stile provenzale bisogna tenere conto anche dei particolari: porta asciugamani da fissare alle pareti, porta spazzolino da denti o porta sapone risulteranno perfetti se realizzati in ferro battuto o se lavorati in maniera artigianale, con forme arrotondate e ispirazione floreale. Il ferro battuto può anche essere verniciato in bianco o in colori pastello, in modo da intonarsi alla perfezione con il resto dell’arredo.

Un ultimo consiglio per arredare il bagno in stile provenzale: il simbolo per eccellenza della Provenza, la lavanda, con il suo colore romantico e delicato, è perfetta come motivo floreale con cui impreziosire le pareti, magari prevedendo una fila di mattonelle con tale disegno all’interno di un progetto generale a tinta unita.

Vuoi arredare il tuo bagno in stile provenzale? Richiedi informazioni!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *