come-scegliere-cabina-doccia

Come scegliere la cabina doccia

Come scegliere la cabina doccia a Padova e Vicenza.

La doccia è un luogo importante, l’ideale per rilassarsi e lavare via le preoccupazioni della giornata.

Per questo è fondamentale sapere come scegliere la cabina doccia giusta per le proprie esigenze.

Prima di tutto si deve tener conto delle caratteristiche del piatto doccia. Ne esistono di varie forme: quadrati, rettangolari, semicircolari o circolari. È un aspetto molto importante da considerare, perché la sagoma determinerà la scelta del box doccia.

Ovviamente, chi vuole costruire una doccia da zero non ha questo problema e sceglierà il piatto a seconda della cabina che desidera.

Un altro aspetto da valutare è la tipologia di installazione: esiste infatti il montaggio a incasso (inserito cioè nel massetto), ad appoggio (rialzato rispetto a terra) o a filo del pavimento.

Ma come scegliere la cabina doccia?

Sono due gli aspetti che vanno considerati: il materiale e i sistemi di apertura.

come scegliere box doccia

Box doccia – Duka

Mentre la struttura è normalmente realizzata con profili di alluminio, le superfici vetrate possono essere realizzate in materiali differenti: il cristallo temperato assicura durezza e infrangibilità, l’acrilico, invece, è più economico ma è meno resistente all’abrasione.

Per quanto riguarda la tipologia di apertura, esiste la modalità a battente (cioè verso l’esterno), scorrevole e a libro (verso l’interno).

Tutte e tre garantiscano una certa facilità di accesso, ma l’ultima occupa più spazio ed è meno sicura.

È importante notare che la doccia posizionata nell’angolo supporta tutte le soluzioni. Per quanto riguarda le misure, bisogna sempre tenere in considerazione le dimensioni del piatto della doccia. Occorre tuttavia stare attenti a cosa si fa riferimento quando si ha intenzione di scegliere il box doccia: esistono infatti sia misure interne che esterne.

scelta box doccia

Box doccia – Duka

Nel complesso la posa non è un’operazione difficile, bisogna però ricordarsi di montare la struttura con calma e senza fretta, altrimenti si corre il rischio di deformala.

Per il fissaggio vanno utilizzati i tasselli ad espansione, mentre è consigliabile applicare il silicone trasparente all’esterno, così da rendere il box impermeabile, evitando di bagnare il pavimento.

Sapere come scegliere la cabina doccia è importante: sono infatti molti i fattori a cui bisogna prestare attenzione per realizzare il bagno adatto alle proprie esigenze.

Richiedi una consulenza per realizzare il bagno adatto alle tue esigenze!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *