Come arredare un bagno spendendo poco

Come arredare il bagno spendendo poco

Consigli su come arredare il bagno spendendo poco

Che cosa fare quando ci si trova a dover rinnovare o arredare per la prima volta la stanza del bagno e si dispone di un budget piuttosto limitato? Prima di tutto non bisogna disperare. Sono tantissimi, infatti, i “trucchetti” da conoscere quando ci si chiede come arredare il bagno spendendo poco.

Per dare un nuovo look alla stanza, infatti, a volte basta soltanto aggiungere qualche oggetto scelto con gusto, in grado di rendere il luogo più intimo della casa un ambiente rilassante.

Se il bagno è carente di specchi, ad esempio, aggiungerne uno nei punti giusti potrebbe essere un’opzione vincente. Un modello di grandi dimensioni è la soluzione ideale per ampliare otticamente lo spazio: questa strategia è dunque perfetta se il luogo in cui deve essere inserito è piuttosto ristretto.

Un secondo piccolo specchio, da appendere o da appoggiare su una mensola, permette inoltre di creare un mini angolo per il make up.

Come arredare il bagno spendendo poco

Come arredare il bagno spendendo poco: piccoli accorgimenti

Ecco, più nel dettaglio, come arredare il bagno spendendo poco. Nel caso in cui si renda necessario l’acquisto di un nuovo mobile, il consiglio è di prestare attenzione non soltanto al lato estetico, ma anche alla resistenza nel tempo: alcuni oggetti, infatti, pur possedendo una grande attrattiva, potrebbero non rivelarsi, col passare di qualche anno, una scelta azzeccata.

> Scopri anche come rivestire un bagno moderno!

Un altro aspetto importante è la funzionalità. Un lavabo da appoggio consente di avere un prezioso piano utile e, allo stesso tempo, è facile da mantenere in ordine. E che cosa dire del legno? Aggiungere un mobile in questo materiale è un’idea da non sottovalutare: se col passare del tempo dovesse perdere la sua originale bellezza, basta qualche piccolo intervento di restauro per ridare uno stile unico e personale.

Ecco, infine, un’ultima soluzione per chi si chiede come arredare il bagno spendendo poco. Se si desidera rinnovare la stanza senza togliere le piastrelle, il consiglio è di puntare su un nuovo allestimento delle luci. Scegliendo le lampade giuste si potrà creare un’atmosfera di grande fascino, resa ancora più suggestiva se si utilizzano le tonalità più chiare, che dal bianco virano verso il crema.

Contattaci per richiedere una consulenza per arredare la tua stanza del benessere!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *