Come scegliere il colore delle pareti del bagno

Scegliere il colore delle pareti a pennello con il proprio bagno

Come scegliere il colore delle pareti del bagno senza sbagliare

Una volta acquistati i sanitari e i mobili, è giunto il momento di pensare a come scegliere il colore delle pareti del bagno. Molte persone puntano sul bianco, perché trasmette un’idea di pulizia, ma non sempre è la soluzione migliore. Gli esperti di design, infatti, suggeriscono di tener presenti diversi fattori. Tra questi, il proprio gusto personale, la tendenza del momento e la luce. Ma ce ne sono molti altri: ecco i più importanti.

→ Scopri di più sui sanitari colorati!

Come scegliere il colore delle pareti del bagno secondo lo stile

Un criterio essenziale per stabilire come scegliere il colore delle pareti del bagno è lo stile che si vuole adottare nella propria stanza. Per quello moderno le opzioni sono tantissime e spaziano dai toni accesi del verde e del turchese a quelli più neutri, come tortora e carta da zucchero. Meglio evitare il bianco se i sanitari sono dello stesso colore, mentre il nero, se limitato ad una sola parete, esalta l’arredo chiaro senza renderlo pesante.

Il bagno classico prevede invece tinte neutre come, ad esempio, beige e grigio; se si vuole essere più originali si può dipingere una parete con uno stacco cromatico evidente, magari con un bel bordeaux. Colorazioni meno classiche ma sobrie caratterizzano lo stile shabby chic, che profuma di Provenza: spazio a lavanda, verde salvia e azzurro, di solito abbinati a complementi di arredo in legno. Lilla e verde muschio sono infine perfetti per lo stile etnico.

 Come scegliere il colore delle pareti del bagno

 

Ma c’è un altro aspetto da considerare: quando c’è poco spazio è ancora più importante decidere come scegliere il colore delle pareti del bagno. La tinta, infatti, deve dilatare l’ambiente. Le opzioni sono due: sfumature pastello rilassanti per l’intera stanza oppure il classico bianco, esaltato però da una parete dipinta con una sfumatura vivace. Quest’ultima va scelta in totale contrasto con l’arredo, in modo tale da metterlo in evidenza come se si trattasse di una vera opera d’arte.

Contattaci per saperne di più su come scegliere il colore delle pareti del bagno!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *