Parquet in bagno

Il parquet in bagno, una scelta vincente

Il parquet in bagno

Il legno ha un fascino senza tempo: come è noto, è infatti un materiale in grado di riscaldare subito l’atmosfera e l’ambiente. Per questo la scelta di posare il parquet in ogni angolo della propria abitazione è sempre più popolare. In particolare, negli ultimi anni è stato sfatato il tabù del parquet in bagno e in cucina: anche per queste due stanze della casa esistono soluzioni ad hoc per assicurarsi un pavimento di alta qualità, con la garanzia di una lunga durata nel tempo. Eccovi allora i nostri consigli a tal proposito.

→ Scopri anche come arredare un bagno in legno!

Parquet in bagno

Dunque, se volete optare per il parquet in bagno non dovete farvi spaventare dai luoghi comuni sul pavimento in legno. Scegliendo la giusta essenza e con la corretta manutenzione, infatti, il parquet in bagno può durare anni mantenendo la sua bellezza e il suo calore innato.

La scelta della tipologia di legno da posare è, in questo caso, fondamentale: alcune essenze, infatti, rispondono meglio all’umidità e agli schizzi d’acqua. Volete sapere quali? Una di queste è il teak che, stabile e resistente, richiede una minima manutenzione: infatti deve essere oliato solo ogni 4-5 anni. Un’altra essenza adatta per il bagno è il rovere. Del resto pensateci: se anche le navi erano costruite in legno, a costante contatto con l’acqua, questo pregiato materiale può trovare facilmente la sua collocazione ideale anche per la pavimentazione del bagno.

Parquet in bagno

 L’innovazione dei fornitori di Fratelli Beltrame

Oggi è possibile scegliere tranquillamente il legno senza temere l’umidità anche grazie all’innovazione tecnologica del settore. La soluzione più efficace per posare il parquet in bagno è quella del doppio strato: alcuni nostri prestigiosi fornitori, come Margaritelli – Listone Giordano, offrono pavimenti in legno di alta gamma, perfetti per la pavimentazione della stanza più intima della casa grazie alla loro conformazione su due strati. Questa soluzione prevede uno strato di compensato sottostante, sormontato dall’essenza prescelta per la superficie. In questo modo, il risultato è un pavimento più stabile e resistente all’umidità, perfetto per creare un’atmosfera calda e accogliente anche in bagno.

Per saperne di più venite a visitare i nostri showroom di Camposampiero (PD), Fellette di Romano d’Ezzelino (VI), Mestrino (PD), Padova, Valdagno (VI), Cittadella (PD), Torri di Quartesolo (VI), Piove di Sacco (PD), Schio (VI) e Villorba (TV).

Contattaci per saperne di più sul parquet in bagno!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *