Quando l’arredo bagno trasmette sensazioni di comfort e benessere

Arredo bagno emozionale: due esempi firmati Fratelli Beltrame

Ottimizzare gli spazi rendendoli “emozionali”: è questa una delle sfide che noi di Fratelli Beltrame, con i nostri collaboratori, abbiamo affrontato in prima persona, grazie a elementi d’arredo in cui la funzionalità si incontra con l’estetica. Con l’obiettivo di dare vita a bagni smart e confortevoli, abbiamo ideato due diversi ambienti, uno dotato di doccia e l’altro di vasca, accomunati dalla presenza di un arredo bagno emozionale.

Entrambi sono stati un successo, anche grazie allo studio di progettazione realizzato dalla nostra consulente Antonella Birardi, con immagini render più che realistiche, che hanno consentito al cliente di vedere in anteprima il risultato finale nel contesto della propria abitazione.

Il primo, in particolare, trasmette alla prima occhiata sensazioni di benessere e relax, in virtù di uno stile minimale e attento ai dettagli. Uno di questi, in grado di attrarre fin da subito, è il rivestimento: per l’allestimento, in particolare, è stato scelto il gres con effetto ardesia antracite 60×60, firmato Marazzi Mystone. Questa tipologia di superficie riprende la compattezza e il movimento grafico e cromatico della roccia sedimentaria dalle tonalità scure e molto eleganti.

Per quel riguarda, invece, il box doccia, il modello scelto è Duka Acqua R 5000 a scorrimento, dalle forme armoniche e limpide. La struttura è inoltre impreziosita dal soffione doccia Bossini Twiggy, in cui all’efficace sistema di risparmio dell’acqua si aggiungono anche ottime funzionalità di arredo e sensazioni di benessere. Il piatto doccia, poi, è firmato Fiora, che garantisce così un mix di qualità e bellezza. Per quanto riguarda il miscelatore, il brand selezionato è stato Grohe Lineare New, scelto anche per il lavabo e il bidet. Dall’interessante design minimalista, questa soluzione si adatta alla perfezione a tutti i bagni di ispirazione contemporanea.

Con l’obiettivo di ottimizzare al meglio gli spazi, è stato poi installato il mobile con frontale in legno antico grezzo e il top in kerlite nera, arricchito dalla specchiera Light, il lavabo in ceramica Seed 55 e il porta salviette Arbi Snoopy Brill. Tutti questi prodotti fanno parte della gamma di Arbi, una solida realtà di successo nell’arredo bagno.

Vaso e bidet, inoltre, fanno parte della collezione Vignoni creata da Simas che, dal 1955, sfrutta l’abilità e l’esperienza made in Italy per dare vita a sanitari in ceramica che durano nel tempo. Per assicurare una temperatura confortevole anche nei mesi più rigidi, è stato poi installato lo scaldasalviette Tubes Bath 20.

→ Scopri di più sulle idee salvaspazio in bagno!


La vasca come elemento chiave dell’arredo bagno emozionale

Per quanto riguarda il secondo progetto seguito da noi di Fratelli Beltrame, è stato scelto come elemento di punta dell’arredo bagno emozionale la vasca Novellini Divina semiangolare, in grado di garantire in ogni istante momenti di puro relax, recuperando le energie e valorizzando i sensi. Grazie alla possibilità di regolare il flusso d’aria con programmi specifici, questa soluzione assicura il massimo comfort, con funzionalità e optional capaci di accontentare ogni esigenza.

Per quanto riguarda le piastrelle della vasca, ad avere la meglio sono stati gli elementi della linea Lithos Lias, tinta unita (32×80,5) di Naxox Fincibec Group e Lithos sand pavimento (60X60): grazie alle particolari tonalità, questi materiali si integrano alla perfezione alla contemporaneità dell’arredo abitativo. Per il fondo vasca sono state utilizzate le piastrelle Naxos con mosaico 3D. Grohe Lineare New, anche in questo caso, ha guidato la selezione dei miscelatori di lavabo, bidet e vasca.

Per quanto riguarda il mobilio, Arbi è stato il brand di riferimento. In particolare sono stati selezionati la specchiera Arbi Light, il lavabo Arbi King Tekno, il top gres Iris Ivory, la base lavabo Sky antico Arbi e il top Laminam nero greco.


Contattaci per saperne di più sull’offerta dei Fratelli Beltrame!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *